Progetto 52140

Progetto 52140

Progetto 52140    –  Attività realizzate

Il progetto di informazione è stato progettato sulla base di ambiti ed obiettivi stabiliti dalla Regione Marche, i quali
rispecchiano temi di innovatività per il miglioramento economico e gestionale delle imprese agricole. In
particolare, le tematiche di innovatività delle iniziative sviluppate sono:
1. Sinergicità tra l’Ente proponente e il progetto di informazione, le imprese, gli Enti pubblici e le professionalità
esperte sui temi trattati, per una combinazione operativa che potrà avere risvolti positivi per le imprese agricole;
2. Specificità dell’azione informativa che si rivolge sia ai gruppi di imprese portatori di interesse, che ad una
platea più ampia, in quanto dall’azione di informazione può trarne vantaggi per future scelte imprenditoriali;
3. Trasferibilità dell’informazione utilizzando strumenti diversi di comunicazione:
– Incontri in plenaria (seminari) dove l’interazione attiva tra i relatori e i partecipanti può solo generare effetti
positivi;
– Uso di strumenti web (sito internet neswletter) per la pubblicazione di contenuti sempre aggiornati, capaci di
raggiungere un’ampia base imprenditoriale con tempi di veicolazione delle informazioni altamente performanti;
– Social network capaci di raggiungere un’ampia base imprenditoriale e in misura più rilevante i giovani, con la
possibilità di interagire con il soggetto emittente;
– La carta stampata, strumento di informazione che ancora oggi mostra un carattere positivo nel trasferimento e
conservazione dell’informazione;
– Pubblicazioni audio video come strumenti tra i più efficaci da usare, dato che il video rappresenta la maggior
parte del traffico Internet, in quanto mette insieme due importanti strumenti di comunicazione: immagini e parole.
4. Digitalizzazione degli eventi informativi sfruttando le opportunità offerte dalle tecnologie nel campo
dell’informazione e della comunicazione, come l’utilizzo delle piattaforme online per supportare nuovi modi di
insegnare e apprendere. A tal fine, anche a seguito dell’attuale pandemia in corso, è stata introdotta questa
nuova modalità di comunicazione attraverso la realizzazione di seminari svolti in modalità telematica a distanza
(Webinair). Tale innovazione si sta rilevando un strumento informatico interattivo con la creazione di aule un
online di informazione, condivisione e apprendimento. La modalità e-learning, sostenuta dall’utilizzo consapevole
e intenzionale delle tecnologie, crea infatti un clima di cooperazione e complicità positiva tra relatori e
partecipanti.

OBIETTIVI
Il programma di informazione è stato progettato tenendo conto degli obiettivi e finalità stabiliti dalla Regione
Marche, prevedendo attività a sostegno della competitività delle aziende agricole e forestali, con azioni
informative relative al loro miglioramento economico, oltre che per contribuire all’incremento dell’attività di
innovazione delle imprese.
Gli ambiti di intervento del progetto di informazione sono sintetizzabili in:
1. Ottimizzazione dell’uso delle risorse quali acqua ed energia;
2. Gestione aziendale o sicurezza nei luoghi di lavoro;
3. Diversificazione delle attività aziendali.
All’interno di questi ambiti si opererà con una serie di obiettivi generali, per favorire il miglioramento economico
delle aziende agricole e forestali e accrescere la loro competitività sul mercato.
L’obiettivo trasversale è quello di incrementare il livello di conoscenze degli imprenditori, che è uno degli elementi
imprescindibili alla base dell’attività di ogni impresa, tra cui quella agricola.
E’ importante favorire la veicolazione delle conoscenze presso le aziende agricole e nel frattempo ricevere
sollecitazioni e stimoli dagli operatori circa specifiche esigenze, da utilizzare come nuove indicazioni per la
programmazione di attività ancora da realizzare.
Gli obiettivi previsti dal bando, all’interno degli ambiti sono di seguito sintetizzabili:
A – TUTELA AMBIENTALE, MITIGAZIONE E ADATTAMENTO AI CAMBIAMENTI CLIMATICI ED
INNOVAZIONE
B – GESTIONE AZIENDALE
C – CONOSCENZA NORMATIVA CONNESSA AL PSR
D – DIVERSIFICAZIONE E PRODUZIONI DI QUALITÀ
Gli obiettivi specifici del programma sono attribuibili ad una serie di aspetti legati alla Gestione Aziendale, alla
Conoscenza della normativa connessa al PSR e alla Diversificazione e produzioni di qualità. Fra questi, anche
alla luce dei nuovi orientamenti comunitari stabiliti dal Green Deal e dal farm to fork , il biologico assume un
aspetto predominante e strategico. Tali aspetti costituiscono una base fondamentale di conoscenze trasversali
entro le quali gli imprenditori agricoli effettuano scelte per azioni da intraprendere.
Il progetto è stato inoltre caratterizzato da iniziative riguardanti temi di interesse comunitario, in particolar modo
dei consumatori finali, sempre più attenti alla valutazione ed acquisto dei prodotti sia in termini di benessere
animale, sicurezza alimentare ed etichettatura. Tali aspetti sono stati affrontati da un punto di vista di corretta
gestione dell’impresa.
Sono anche state programmate iniziative volte ad approfondire strategie nell’ambito della vendita dei prodotti
agricoli (contratti di filiera, certificazioni di qualità, marketing, e-commerce).
Infine, per quanto concerne nuove opportunità di promozione territoriale d’insieme quali enoturismo e
oleoturismo, è stata inserita un’iniziativa informativa con lo scopo di prendere in analisi tutti gli aspetti relativi a tali
attività.
Altri obiettivi specifici, ma oggi più che mai prioritari, sono volti alla Tutela Ambientale e alla Mitigazione e
adattamento ai cambiamenti climatici e innovazione. L’attività di un’impresa agricola è indissolubilmente legata
all’ambiente, per questo l’agricoltore deve conoscere e saper trasmettere tutte le esternalità positive che genera
per la collettività in quanto custode dell’ambiente e della biodiversità. Un imprenditore agricolo deve anche saper
gestire le risorse sempre più scarse quali acqua e suolo ed operare secondo un’ottica di sviluppo sostenibile,
integrato e magari biologico, conciliando il tutto anche grazie a tecniche agricole innovative.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.